PresidenteGabriele Zaldera
IndirizzoPiazza Martiri dei Lager - 13039 Trino
Mailinfo@fidastrino.it
FacebookFidas Trino su Facebook

Un po' di storia...

"Nel 1958, per iniziativa di un ristretto grup­po di cittadini trinesi, sotto la direzione del com­pianto dott. Luigi Pezzana, si costituiva in Trino il Gruppo Donatori di Sangue.
In effetti, il primo a richiamare l'attenzione della popolazione trinese sul problema delle donazio­ni di sangue era stato il dott. Leandro Rondano, "al­la lodevole iniziativa del quale va pertanto riconosciuto il merito d'aver fatto provare il terreno pre­parato al dott. Pezzana, quando questi, nella prima­vera del 1958, affiancato da validi e tenaci collabo­ratori, si accinse a costituire in Trino un Gruppo di Donatori di sangue"
Questi "validi e tenaci collaboratori", erano: Carlo Albertone, Natale Borla, il maestro Favorino Brunod, Ernesto Cappa, Francesco Crosio (il "Cesco Tule"), Prudente Ferrara, Giovanni Ferraris, Ma­rio Ferrarotti, Vittorina Ferrarotti, Mario Lasagna, don Cesare Morino, Carolina Palazzo, Emiliano Tavano, Piercarlo Tomasino e Salvatore Tricerri.
La prima donazione di gruppo ebbe luogo, come si è detto, il 27 Luglio 1958 presso 1’Infermeria "Sant'Antonio Abate”, e i volontari che vi si sottopose­ro furono in numero di diciassette: stando a ricordi di qualcuno presente in quella ormai storica occasio­ne, non mancò chi - posto di fronte a questa prova in­consueta - non riuscì a nascondere una certa appren­sione e, per quanto fossero tutti ben decisi a com­portarsi in maniera onorevole, si lasciò sfuggire qualche espressione di timore, suscitando gli scherzosi commenti dei più "coraggiosi".
Già con la prima donazione, - quella del 27 Lu­glio 1958, - il Gruppo trinese era, di fatto, costituito.
Nella seduta del Consiglio direttivo del 27 Mar­zo 1975, si fa il punto "circa la iniziata pratica per l'erezione in Trino della sede della Pubblica As­sistenza Trinese e dei Donatori di Sangue" risulta che "sono in corso le trattative con il convento dei Frati Francescani per la cessione dell'area ad hoc" e che "il Geom. Ferrarotti ha già predisposto i disegni ed è in corso la pratica per ottenere la licenza di fabbricazione.

Dalla Sesia del 23 Dicembre 1975: "Nella scorsa settimana si sono iniziati i lavo­ri di costruzione della nuova sede della P.A.T. (Pub­blica Assistenza Trinese) e del Gruppo Donatori di Sangue di Trino. "La costruzione sta sorgendo in un sedime di ter­reno messo a disposizione dall'Ente dei Padri France­scani di Trino, e precisamente su un'area di circa 750 metri quadrati che si affaccia sulla via Ortigara.
E’ finalmente, domenica 28 Agosto 1977, "i donatori di sangue di Trino hanno realizzato il loro sogno da tanti anni accarezzato: quello di dotare il gruppo di un’idonea sede per le riunioni e le donazioni

Dal giornale La Sesia del 2 Settembre 1977: "Domenica mattina, un folto pubblico ha assisti­to alla cerimonia dell'inaugurazione della nuova se­de della P.A.T. - Gruppo Donatori di Sangue di Trino, cui è seguita la simpatica cerimonia del prelievo si­multaneo e donazione del sangue da parte di un trinese, di un tedesco e di un francese, rispettivamente cittadini di Geisenheim e di Chauvigny, ospiti, con circa altre settanta persone, della città di Trino in occasione della celebrazione del XV anniversario del patto di gemellaggio tra Trino e Chauvigny"

FidasTrino.it - by marcomoret.it


Sito aggiornato al 12/11/2019
Born: 29/09/2016